The Gluten-Free Diet: Safety and Nutritional Quality

Come anticipato, il 24 settembre si svolgerà in Ancona il convegno Celiachia e Nutrizione. Per il mio contributo che sarà nella sessione pomeridiana, sto studiando i vari aspetti tecnologici che devono affrontare i produttori di alimenti privi di glutine, destinati all’alimentazione dei celiaci. Infatti il glutine svolge numerosi ruoli funzionali e in sua sostituzione si usano numerosi composti tra cui la gomma di guar e derivati della cellulosa. Nei prodotti gluten-free si usano anche materie prime particolari come la farina di lupino, il sorgo e i pseudocereali. Vi anticiperò nei prossimi giorni i contenuti dei miei interventi.

L’interesse per questo tema non è nuovo, in collaborazione con la Dr.Letizia Saturni e con la Dr.Tiziana Bacchetti abbiamo già in passato affrontato il tema della celiachia da un punto di vista nutrizionale e avvicinato il settore alimentare gluten-free. Vi allego una nostra pubblicazione recente apparsa su Nutrients, una rivista open access. Come emerge dal riassunto dell’articolo “The Gluten-Free Diet: Safety and Nutritional Quality” sono diversi gli aspetti affrontati. Buona lettura! e se avete domande o commenti da fare, scriveteci.

Abstract: The prevalence of Celiac Disease (CD), an autoimmune enteropathy, characterized by chronic inflammation of the intestinal mucosa, atrophy of intestinal villi and several clinical manifestations has increased in recent years. Subjects affected by CD cannot tolerate gluten protein, a mixture of storage proteins contained in several cereals (wheat, rye, barley and derivatives). Gluten free-diet remains the cornerstone treatment for celiac patients. Therefore the absence of gluten in natural and processed foods represents a key aspect of food safety of the gluten-free diet. A promising area is the use of minor or pseudo-cereals such as amaranth, buckwheat, quinoa, sorghum and teff. The paper is focused on the new definition of gluten-free products in food label, the nutritional properties of the gluten-free cereals and their use to prevent nutritional deficiencies of celiac subjects.

The Gluten-Free Diet: Safety and Nutritional Quality

Altre fonti:

Un nuovo ingrediente

Cereali gluten free a confronto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...